iRacing S3 finita, tiriamo le somme.

Il campionato S3 2014 di iRacing è giunto a termine e MaMa Racgin Team resta con la bocca amara, ma nel complesso un risultato accettabile viste le varie difficoltà incontrate.

mamalivrery


La quarta stagione del 2014 ha avuto inizio in piena estate e questo per il MaMa Racing Team è uno svantaggio. Tra ferie, lavoro ed appuntamenti vari non abbiamo potuto partecipare alle prime 4 gare, e quindi obbligati a concludere le restanti 8. Alcune di queste sono state affrontate senza la necessaria preparazione ma tutto sommato possiamo ritenerci soddisfatti. Ci sono state gare molto combattute ed altre finite abbastanza male, con parecchi errori di entrambi i piloti. Una gara in particolare: Donington Park Circuit. Questa è stata una serata orrenda. Gara di 75 min finita con una squalifica. Nonostante l’espulsione al termine sono stati guadagnati dei punti campionato, ma questa sessione ha di fatto tolto la possibilità di vincere la divisione. Il limite di 17inc imposto da iRacing è un’arma a doppio taglio, vero che obbliga i piloti ad essere più “gentili”, ma rimane il fatto che un semplice contatto causato da un avversario di fatto complica la vita. Metti una ruota la, sportella di qua…..e via con la squalifica. Questo fa male, perchè poco prima della qualifica Biekar era in seconda posizione e per colpa di un doppiato (“mi ha tamponato”) la gara è andata a farsi benedire.

RISULTATO FINALE

Biekar ha concluso al 23 simo posto di divisione con: 2 vittorie e 7 Top 5.

Scianni al 48 simo posto di divisione con: 2 Top 5.

Riguardo al risultato di Scianni va detto che non ha potuto completare le 8 gare necessarie per ottenere il bonus e quindi la posizione finale non è quella reale alle sue possibilità.

A breve avrà inizio inizio la S4 caratterizzata da una durata di sole 6 gare, con obbligo di partecipazione di 5 per ottenere il bonus. Questa volta il MaMa Racing Team tenterà l’assalto ad titolo di divisione.